Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

Primo Piano - Diogene Annunci Economici Forlì

Bonus pubblicità 2021, Credito d’imposta -50%

Bonus pubblicità 2021, slitta la finestra temporale per la presentazione delle domande: dal 1° al 31 ottobre

Bonus pubblicità 2021, Credito d’imposta -50%

Il Dipartimento per l’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri, con una nota del 31 agosto scorso, pubblicata sul proprio sito internet, comunica che si rende necessario posticipare il periodo per l’invio della comunicazione per l’accesso al credito di imposta per gli investimenti pubblicitari per l’anno 2021 (“prenotazione”).

La finestra temporale per l’invio della comunicazione telematica per l’accesso al beneficio è spostata nel periodo dal 1° al 31 ottobre 2021 (anziché, come precedentemente comunicato, dal 1° al 30 settembre 2021).

Pertanto, con questo nuovo rinvio, anche gli investitori pubblicitari che non si sono iscritti nell’elenco dei percettori, possono usufruire dell’agevolazione mandando la comunicazione nel mese di ottobre 2021. Invariata la modalità di presentazione della domanda.

La nuova Legge di Bilancio ha confermato in maniera ufficiale la proroga per il 2021 e il 2022 del credito d’imposta del 50% per tutti gli investimenti pubblicitari delle aziende a mezzo stampa cartacea e digitale.

La norma introdotta prevede anche per l’anno 2021, che il credito di imposta venga calcolato nella misura unica del 50% sull’intero valore degli investimenti pubblicitari effettuati. In sostanza, il Bonus pubblicità 2021 riguarda esclusivamente le somme che verranno investite in pubblicità su stampa sia testate cartacee sia digitali, comprendendo quindi le testate online. I soggetti interessati sono le imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali che investono in pubblicità sui giornali quotidiani e periodici, nazionali e locali, come “Diogene annunci e informazione” e anche in formato digitale, comprendendo quindi la testata online “Diogene. News”. Il credito di imposta è utilizzabile unicamente in compensazione, ai sensi dell’art. 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, presentando il modello di pagamento F24 esclusivamente attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate. Con DIOGENE GRANDE VISIBILITA’ e UN IMPORTANTE VANTAGGIO ECONOMICO.


Redazione Diogene

lunedì 20 settembre 2021