Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

Notizie su: zelli


23 aprile 2021

Giovanni Querzoli: antifascista, partigiano e ricostruttore

Va ricordato anche come un galantuomo. In previsione del giorno della Liberazione

Da diversi anni a questa parte, durante le celebrazioni del 25 aprile a Forlì, vengono citati solo alcuni nominativi di antifascisti e partigiani che hanno avuto un ruolo primario nella Resistenza. Non capita quasi mai di sentire altri nomi che pure hanno dato un contributo importante, come, per fare un esempio, Giovanni Querzoli (Carpena 1884 - Forlimpopoli 1961), che voglio presentare con le parole che il sindaco repubblicano Icilio Missiroli scrisse il 21 luglio 1961 sul "Pensiero Romagnolo" a pochi giorni dalla morte in ricordo del compagno di partito.

Gabriele Zelli
 
Leggi …
 

22 aprile 2021

Tonino Spazzoli nei ricordi di Augusto Varoli

La rievocazione dell'ultimo incontro. In previsione del 25 aprile

Insieme a Marco Viroli abbiamo più volte scritto di Antonio (detto Tonino) Spazzoli nei nostri libri, in particolare su "Fatti e misfatti a Forlì e in Romagna", numero 4, e "I giorni che sconvolsero Forlì. 8 settembre 1943 - 10 dicembre 1944", entrambi editi dalla Società Il Ponte Vecchio di Cesena. Di seguito, invece farò parlare di Spazzoli da un suo compagno di ideali e di lotta, il repubblicano Augusto Varoli (1898 - 1968). Lo faccio volutamente nel periodo dell'anno in cui si celebra, purtroppo sotto tono, la Liberazione del paese dall'occupazione nazista e dalla dittatura fascista. 
 

Gabriele Zelli
 
Leggi …
 

21 aprile 2021

Bruno Angeletti: antifascista, partigiano e benefattore della città di Forlì

Nel 1938 fu tra i fondatori dell’Unione dei Lavoratori Italiani. In previsione del 25 aprile

Un altro antifascista e partigiano che deve essere ricordato in occasione del 25 aprile è Bruno Angeletti (Cañada de Gomez - Argentina 1893 – Forlì 1973), avvocato e uomo politico di formazione liberal-mazziniana che professò coraggiosamente le proprie idee durante tutto il ventennio fascista.
 

Gabriele Zelli
 
Leggi …
 

20 aprile 2021

Adelmo Angelini: la tragica storia di un partigiano di Villafranca

Dopo l'uccisione il corpo fu sepolto sommariamente in aperta campagna. In previsione del 25 aprile

Risale al 24 agosto 1944 l'inizio dell'attacco dell'Ottava Armata britannica alla Linea Gotica. Le truppe alleate iniziarono una rapida avanzata verso la Provincia di Forlì, che fu raggiunta il 2 settembre, mentre il giorno successivo fu liberata Cattolica. Nel frattempo sul fronte montano gli Alleati raggiunsero San Sepolcro. Fu in questa fase, scrive Vladimiro Flamigni nel libro "Aeroporto di Forlì. Settembre 1944.

Gabriele Zelli
 
Leggi …
 

16 aprile 2021

I glicini di palazzo Sassi-Masini

Un itinerario nel cuore della città Settima e ultima tappa

Via Maroncelli è una strada stretta, sinuosa, poco interessata dall’insediamento di attività commerciali. In questo contesto, al numero 15, si trova Palazzo Sassi Masini, edificio di fine Seicento che era di proprietà del Comune di Forlì. Fu restaurato nel 2010 su progetto dei tecnici comunali architetto Stefania Pondi e ingegnere Claudio Mambelli. Al termine dei lavori l’edificio è stato destinato a Residenza universitaria per gli studenti, capace di 120 posti, che viene ben gestita da ER.GO - Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori.
 

Gabriele Zelli
 
Leggi …
 

15 aprile 2021

I glicini del Campus Universitario

C'è un parco in pieno centro città che i cittadini forlivesi devono scoprire ed iniziare a frequentare. L'area, sita in Borgo Cotogni, è delimitata da recinzioni che corrono sul retro…
 

13 aprile 2021

Il glicine dell'ex Collegio Aeronautico

Merita di essere segnalato fra i glicini storici di Forlì quello cresciuto su un'aiuola collocata a metà della scalinata di accesso posta sul retro dell'ex Collegio Aeronautico. Tutta questa zona, nonostante il…
 

12 aprile 2021

I glicini di piazzetta Antica Peschiera e di vicolo Matteucci

A chi in questi giorni si trova all'inizio di corso Diaz, provenendo da piazza Saffi, consiglio di andare a sbirciare, di tanto in tanto, lo spazio occupato dalla piazzetta Antica…
 

12 aprile 2021

I glicini di Palazzo Orsi Guarini Matteucci Foschi

La presenza al numero 29 di corso Garibaldi di Palazzo Orsi Guarini Matteucci Foschi richiama alla memoria l'ordine impartito da Caterina Sforza, all'inizio di maggio del 1488, di far radere…
 

12 aprile 2021

Il glicine dai fiori bianchi di via Leone Cobelli

Fino a qualche mese fa chi imboccava via Leone Cobelli da corso Garibaldi si imbatteva immediatamente su dei lunghissimi rami che, sul lato sinistro, scendevano verso la pavimentazione stradale dopo aver…
 
Mostra altri