Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

Primo Piano - Diogene Annunci Economici Forlì

Franco Sami nuovo referente del Touring Club Italiano per la città di Forlì

L'associazione subito al lavoro per l'organizzazione di un incontro storico e culturale

Franco Sami nuovo referente del Touring Club Italiano per la città di Forlì

Nei giorni scorsi Pier Luigi Bazzocchi, Console regionale del Touring Club Italiano, ha ufficializzato la nomina di Franco Sami quale nuovo referente dell'associazione per la città di Forlì e il suo territorio comprensoriale. 
Franco Sami è persona molto conosciuta e stimata in città e non solo, sia per la sua importante carriera professionale sia per il suo impegno in tanti enti del volontariato. Con la sua nomina viene coperto un vuoto che si protraeva da troppo tempo per quanto riguarda la presenza di un rappresentante attivo del Touring nel territorio forlivese.

Con Sami il Touring Club intende rendere più concreta e densa di proposte l'attività di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale e sociale del forlivese, come indicato dallo scopo sociale del più che centenario sodalizio e cioè di "prenderci cura del nostro paese come bene comune". 
La nuova sezione forlivese ha subito promosso un incontro dedicato ai soci e alla cittadinanza che si svolgerà domenica 27 novembre 2022, con ritrovo alle ore 10.00 di fronte alla Cattedrale. Nell'occasione ai partecipanti, accompagnati da Franco Sami e da Gabriele Zelli, saranno illustrate le vicende storiche del luogo e degli edifici più importanti che si affacciano sulle piazze Ordelaffi e Duomo, come Palazzo Albicini, la sede della Prefettura, il Monastero delle Clarisse Urbaniste, la Chiesa del Corpus Domini. Particolare attenzione sarà rivolta al monumento dedicato alla Madonna del Fuoco. Successivamente il gruppo si trasferirà a Palazzo Romagnoli, sede delle collezioni del Novecento romagnolo, della Collezione Verzocchi e delle opere dello scultore Adolf Wildt e del pittore Giorgio Morandi.  


Gabriele Zelli

giovedì 24 novembre 2022

ARGOMENTI:     cultura forlì