Diogene Annunci Economici

automobilismo: articoli e news

Notizie su: automobilismo

Difficile?

Certamente. Scrivere di qualcosa che a fatica appassioni. Doveri da cronista. E non solo. Dovere di cronaca nel raccontare l’accaduto, considerando dal punto di vista squisitamente cronachistico appunto, quanto accaduto nella Motor Valley con il sesto e settimo appuntamento del campionato del mondo di Formula E 2023-2024, tenutosi sul circuito di Misano. Monaco sarebbe venuta due settimane più tardi, come ormai è tradizione per le auto elettriche sulle strade del Principato (come per il più famoso Gp di F1) oramai da un decennio.

Insomma.

16 maggio 2024

“Quando abbasso la visiera non temo nessuno. Tutti gli avversari sono uguali e non faccio distinzioni. Competo con tutti in maniera corretta, senza alcun timore, neanche di Max Verstappen”. Signore e signori vi presentiamo George Russell. Ventisei anni di King's Lynn, contea di Norfolk, nord-est di Londra, l'inglese è sbarcato in Formula Uno nel 2019 dopo aver vinto la GP3 Series nel 2017 e il campionato di Formula 2 l'anno successivo. Nella massima serie ha fatto il suo debutto con la Williams, con la quale ha gareggiato fino al 2021.

16 maggio 2024

Il tracciato francese del Paul Ricard a Le Castellet è stato teatro della seconda prova della European Le Mans Series, dopo quella corsa a Barcelona, una gara che dopo quattro ore di gara ha visto la vittoria dell’equipaggio della Inter Europol composto composto da Sebastian Alvarez, Vladislav Lomko e Tom Dillmann; gara, come sempre accade in questo campionato, ricca di colpi di scena e che ha avuto il suo epilogo solo nel finale.

7 maggio 2024

Al Misano World Circuit la BMW M4 GT3 di BMW Italia-Ceccato Racing Team si impone nella classe maggiore, nella classe riservata alle vetture in configurazione monomarca ha dominato la Lamborghini Huracan ST Evo2 del VSR . Gli altri successi sono per Randazzo-Clementi (GT Cup AM 1^ Div), Palma-Navatta (GT Cup PRO-AM 2^ Div), Polverini-Liana  (GT Cup AM 2^ Div).

6 maggio 2024

Il Ferrari Challenge Trofeo Pirelli Europe regala spettacolo ed adrenalina anche nella seconda giornata di gare, disputate sul circuito toscano del Mugello nel primo appuntamento stagionale. A conquistare il successo nel Trofeo Pirelli è Bence Valint (Ferrari Budapest – Rossocorsa) con Hendrik Viol (Scuderia Praha Racing) primo nella classe Am. Vittorie per Henry Hassid (Kessel Racing) in Coppa Shell e per Zois Skrimpias (Ineco – Reparto Corse RAM) in Coppa Shell Am. Andreas Bøgh-Sorensen (Formula Racing) si aggiudica la prova della classe 488. Presente nel paddock Oliver Bearman, Reserve Driver Scuderia Ferrari HP, mentre Andrea Bertolini, Ferrari Development Driver, ha svolto il ruolo di Race Advisor.

6 maggio 2024

Nella 1^ Divisione GT Cup AM successo di D’Auria-Oliva, mentre nella 2^ divisione GT Cup vittoria di Palma-Navatta (Pro-AM) e Polverini-Liana (AM). Domani sono in programma le ultime due gare che saranno trasmesse in diretta TV su Acisport e Raisport oltre che sui canali social del campionato.

4 maggio 2024

Definita la griglia di partenza delle quattro gare in programma che hanno visto le Lamborghini Huracan GT3 Evo2 dominare la classe maggiore, mentre nella classe riservata alle vetture in configurazione monomarca la Ferrari 488 Challenge Evo ha rotto il dominio delle vetture della casa di Sant’Agata Bolognese.

4 maggio 2024

Il Ferrari Challenge Trofeo Pirelli Europe 2024 ha preso il via dal Mugello per la sua 32edizione, con 70 iscritti e la novità della Ferrari 296 Challenge, nona vettura della storia del monomarca del Cavallino Rampante. Ospite d’eccezione nel paddock Oliver Bearman, Reserve Driver Scuderia Ferrari HP.

4 maggio 2024

Tra belle iniziative e l’inizio di una nuova avventura, ha preso il via il 2024 del Team VSR di Vincenzo Sospiri, dopo l’esordio in Malesia nel campionato asiatico per vetture Gt avvenuto il 20-21 aprile.

3 maggio 2024

Nella sessione della classe GT3 l'equipaggio di Tresor Audi Sport Italia ha preceduto la Honda NSX GT3 di Jelmini-Berto, nella GT Cup dominio dei colori DL Racing con tre equipaggi nelle prime quattro posizioni.

3 maggio 2024

Imola e la 6 Ore.

Cosa resta metaforicamente il giorno dopo?

Con ogni probabilità il rammarico non per una vittoria, ma un trionfo annunciato assolutamente mancato. Quando tre Ferrari 499P già dal sabato erano davanti a tutte in griglia. E così è stato fino al primo rifornimento.

Invece.

2 maggio 2024

Per il popolo della Ferrari quella dell’11 giugno 2023 è una data che rimarrà nella storia. Sì, perchè in quella domenica tra fine primavera ed inizio estate tre piloti dal cuore d’oro, James Calado, Alessandro Pier Guidi e l'ex Formula Uno Antonio Giovinazzi, hanno riportato a Maranello la bandiera della 24 Ore di Le Mans, aggiudicandosi l’edizione del centenario nell’anno di ritorno del Cavallino Rampante nel mondiale Endurance.

18 aprile 2024
Mostra altri