Diogene Annunci Economici

calcio: articoli e news

Notizie su: calcio

Raffreddato.

Ma non vinto.

Luca Canetto, responsabile del settore giovanile del Carpinello Forlì 1919, nonché allenatore degli U12, è una sorta di tuttofare. L’esponente di un vero e proprio team di persone con il loro entusiasmo. Dal presidente Bellino, al vicepresidente D’ Aprile, insieme ad allenatori e collaboratori. Tutti insieme. “Supportandosi nel sopportarsi”. Un sopportarsi che va oltre le apparenze e il senso più profondo di essere un unico gruppo di lavoro. Cose, forse del tutto dimenticate in contesti e realtà sportive con specifiche fattezze professionistiche, per quanto a parole non si faccia altro che declamare l’importanza del lavoro di squadra. Ma in questo caso pare evidente che la passione (come dovrebbe essere) non conosce alcun prezzo. Come le righe che seguono chiaramente fanno intendere al lettore.

18 giugno 2024

I canoni del successo, per il tifoso bianconero, non hanno mai configurato l’esigenza preponderante. Chi vive di Cesena allarga i propri orizzonti all’emotività più acuta, alla passione più viscerale e all’entusiasmo del percorso che abbraccia una storia nata tanti anni fa, inscalfibile e mai appannata dal tempo. Tuttavia, di trionfi non si piange e Domenico Toscano, questo lo sa bene.

16 maggio 2024

“Piacere,Patrizia”.

Non un semplice atto formale quello di Patrizia Pascucci, allenatrice della prima squadra e responsabile in toto del settore femminile della  Sammartinese Calcio, militante in Eccellenza. Una magnifica eccezione che la sua voce declina con contagiante entusiasmo.

“Di calcio femminile a Forlì se ne parla ancora troppo poco.”

16 maggio 2024

Il progetto Atletic Frampula ha avuto origine nel giugno del 2023 dall'impegno di un gruppo ristretto ma determinato, tra cui Alocchi Denis, Alocchi Mirco, Giorgioni Pierluigi, Govoni Marco, Nasolini Massimiliano, Nasolini Riccardo, Ruscelli Fabrizio e Spazzoli Bruno, ai quali successivamente si sono uniti Leonessi Franco e Strazzella Cristian.

16 maggio 2024

Dobbiamo sfogliare l’album dei ricordi e cercare foto in bianco e nero per poter vedere la nascita di una società storica nel mondo dilettantistico dello sport forlivese. Infatti nel secolo scorso quando il nostro paese usciva a pezzi dalla guerra, iniziarono i primi passi. Presso l’oratorio dei salesiani nacque il tutto con i “Boys” che erano i più piccoli, “Edelweiss” i più grandi con il pallone incominciarono a giocare al gioco del calcio. Successivamente nel 1970 ci fu la fusione con Jolly che diede vita al nuovo nome Edelweiss Jolly.

14 maggio 2024

Coppa Italia Frecciarossa

Il 'Manuzzi' si prepara a ospitare, venerdì 24 maggio, l'atto decisivo della competizione. Bianca Atzei canterà l'inno di Mameli sulle note della Banda dell'Esercito Italiano. Tutte le iniziative in programma.

8 maggio 2024

Raffreddato. Certo. Ma non vinto.

Luca Canetto, responsabile del settore giovanile del Carpinello Forlì 1919, nonché allenatore degli U12, patentato UEFA C, è una sorta di tuttofare. Molto probabilmente anche dell’anima di un giovane calciatore in erba.

2 maggio 2024

Dopo un appassionante rush finale, ASD Pianta si aggiudica il girone E del campionato regionale Under 19.

15 aprile 2024

Una partita estenuante, avara di occasioni e pronta ad esplodere al fotofinish ha spalancato le porte della cadetteria agli uomini di Mimmo Toscano. Il Cesena, infatti, agguanta l’aritmetica promozione in Serie B grazie alla rete di Pierozzi, arrivata all’87’ di un match che il Pescara ha onorato fino al suo tramonto. Il che - diciamolo - rende il tripudio emozionale ancor più memorabile, coerente con una stagione sensazionale e fuori da ogni logica previsione.

4 aprile 2024

L'Italia Under 21 supera la Lettonia, vincendo meritatamente per 2-0, nel match valido per la qualificazione agli Europei 2025 in Slovacchia

25 marzo 2024

“Una potenza misteriosa mi spinge verso una meta che ignoro. Finché non l'avrò raggiunta sarò invulnerabile, invincibile.”

Napoleone Bonaparte, per ragioni di ordine temporale, non poteva certo essere entrato in contatto con il Cesena di Toscano… eppure, una delle sue più consistenti citazioni sembra rifarsi proprio al percorso del Cavalluccio: ostinato, deciso e capace di sfociare nei sentieri di un sogno proibito. Già, perché dai tempi funesti del fallimento (datato 2018), i bianconeri non hanno più passeggiato nell’anticamera del sogno, volgarmente chiamata “Serie B”.

21 marzo 2024

Il Cesena FC si schiera a fianco di Avis Cesena per sostenerne l’impegno nel promuovere le donazioni del sangue. 

12 marzo 2024
Mostra altri